AAMS casino online

In carcere per rapina al casinò


Rapina ai danni del Casinò Big Apple. Il fatto è accaduto il 2 maggio scorso ad Arnhem in Olanda. Subito dopo la rapina la polizia ha arrestato un ragazzo di 21 anni che, tentando di mettersi in fuga, era finito in un fiume. Per il giovane la sentenza è arrivata a distanza di due settimane dalla requisitoria del Pubblico Ministero che aveva chiesto la condanna alla pena di quattro anni di reclusione. L'irruzione nel casinò è stata violenta, il rapinatore infatti impugnava un'arma a impulsi elettrici e un'arma da fuoco.

L'imputato, ora condannato a tre anni di carcere di cui uno con la condizionale, non ha agito da solo; tuttavia il suo complice si è dileguato facendo perdere le sue tracce. La pena inflitta è inferiore a quella richiesta dal Pubblico Ministero; il giudice, infatti, ha tenuto conto, tra l'altro, della giovane età del ragazzo. Dopo la rapina, il giovane, è stato inseguito dal personale del casinò ed ha cercato di fuggire tuffandosi in acqua. Immediatamente è stato catturato dalla polizia. Si tratta dell'ennesimo assalto ad un casinò che si aggiunge alla serie di colpi messi a segno nel 2011, ma che tuttavia non viene messo in relazione con i precedenti. Il giovane avrà un lungo periodo davanti a sé per riflettere e per decidere di non commettere più tali reati.

Un bcasinò onlineb offre numerosi vantaggi le casse non vengono svuotate e voi potrete godere di uno snack o di una bevanda coniugando serenità ed economicità. Inoltre è un luogo sicuro, non sarete derubati del vostro portafogli e potrete controllare le giocate effettuate.rn

Scritto per CasinoPlays.com il 07-09-2011.



Ti consigliamo il casino online:
Titan Bet